E-Port Home: Offerte primaverili Scopri di più

La certificazione ETN di Mounting Systems stabilisce nuovi standard

Intervista: La certificazione ETN stabilisce nuovi standard

Notizie

Certificato ETN per il mercato francese

Abbiamo recentemente ricevuto il certificato ETN per il mercato francese, una pietra miliare per portare i nostri prodotti sul mercato francese. In questa intervista approfondiremo il significato di questa certificazione per l'azienda, l'impatto che avrà sul mercato solare francese e gli sviluppi futuri che possiamo aspettarci.

Siamo lieti di presentare un'intervista esclusiva a Sonia Pavloff (Head of Sales Europe) :

Può presentarsi brevemente?

Sonia: Sono Sonia e lavoro per MSY come International Sales Manager dal 2021, sviluppando il marchio nei mercati internazionali, soprattutto in Francia.

Potrebbe spiegarci cosa significa esattamente questo certificato e che significato ha per la nostra azienda?

Sonia: L'ETN (Nuovo Studio Tecnico) è uno studio tecnico sulla compatibilità tra determinati moduli solari e sistemi di montaggio. La valutazione tecnica viene effettuata dagli uffici di controllo e centro scientifico-tecnico per l'edilizia, che verifica i punti critici come la tenuta all'acqua, la resistenza meccanica, il rischio di incendio, ecc. Questo è spesso richiesto dalle compagnie assicurative prima del completamento di un progetto di tetto fotovoltaico in Francia. Se vuoi essere presente in Francia, devi averlo.

Quali requisiti e standard specifici ha dovuto soddisfare Mounting Systems per ottenere il certificato ETN? Ci sono state sfide durante il processo di certificazione?

Sonia: Abbiamo dovuto rispettare un elenco molto dettagliato di norme, redigere una relazione, effettuare test interni, ma anche test esterni in un laboratorio specializzato. È stato un lavoro duro che ha coinvolto diversi reparti e colleghi.

In che modo il certificato ETN influenzerà l'accesso al mercato e le vostre opportunità commerciali in Francia? Ci sono aspettative o obiettivi specifici che Mounting Systems vorrebbe raggiungere con questo certificato?

Sonia: È importante ottenere l'ETN se si vuole vendere il proprio prodotto in Francia. Quindi, se otteniamo la certificazione di tutti i nostri sistemi, possiamo diventare uno dei principali attori del settore solare in Francia. La legislazione francese è molto rigorosa e sono state approvate nuove leggi, ad esempio per i parcheggi coperti, che ci offriranno una buona opportunità di vendere i nostri carport industriali per grandi parcheggi.

Quali vantaggi offre Mounting Systems rispetto ad altri fornitori presenti sul mercato?

Sonia: Offriamo un portafoglio completo di prodotti per tettoie, integrazioni sul tetto, vari tipi di tetti piani e anche montaggi a terra e parcheggi. I nostri clienti hanno accesso a una gamma di prodotti molto completa e possono lavorare sia nel settore privato che commerciale.

Può parlarci della sua esperienza con il mercato solare francese? Come valuti il potenziale e le prospettive di sviluppo delle energie rinnovabili in Francia?

Sonia: Siamo pronti a vendere sul mercato francese, che è un mercato enorme con un grande potenziale nei settori privato e commerciale/progettuale. L'utilizzo dell'energia solare, ad esempio per i carport, è incoraggiato dalla legislazione francese.

In che modo Mounting Systems contribuisce alla transizione energetica e alla promozione delle energie rinnovabili in Francia e nel mondo? Qual è l'importanza dei nostri prodotti in questo processo?

Sonia: Nei nostri mercati abbiamo l'opportunità di dare un contributo positivo alla transizione energetica, comprese le energie rinnovabili e un futuro verde. Per noi, sostenibilità non significa solo prodotti durevoli e longevi, ma anche consapevolezza ambientale e responsabilità per il futuro.

Quali altri passi o piani ha Mounting Systems per il futuro, al fine di rafforzare la presenza sul mercato francese e ampliare ulteriormente l'offerta di sottostrutture solari?

Sonia: È necessario istituire un team tecnico e commerciale per la Francia, al fine di offrire un servizio completo in lingua francese e di adattare i nostri prodotti e servizi al mercato.

C'è qualcos'altro che vorresti comunicare ai nostri lettori, in particolare riguardo all'importanza delle certificazioni e degli standard di qualità nel settore delle energie rinnovabili?

 

Sonia: La filosofia di Mounting Systems è che siamo più di un semplice marchio. Non offriamo solo prodotti, ma anche servizi come l'assistenza tecnica, il servizio vendite e il marketing. La conformità a tutti i tipi di certificazioni è molto importante per noi e quindi ci impegniamo a rispettare gli standard del settore delle energie rinnovabili.

Grazie mille per l'intervista.

 

Sonia: È stato un piacere.

Certificazione ETN

Fiducia nella qualità: i nostri prodotti portano con orgoglio il certificato ETN

Il Trapeze ProLine, dotato di guida 5/40 per il montaggio verticale, rappresenta una soluzione eccellente caratterizzata dalla certificazione ETN per il mercato francese. Questa certificazione conferma la qualità e le prestazioni eccezionali di questa configurazione specifica rispetto ad altre opzioni di montaggio. Con il certificato ETN come garanzia di qualità, i clienti possono essere certi che il Trapeze ProLine con la guida 5/40 soddisfa i requisiti del mercato solare francese e offre una soluzione affidabile ed efficiente per le loro installazioni solari.

Trapezio ProLine

Ter Apel, Paesi Bassi - Sigma II m. vite a terra

Ter Apel , Paesi Bassi
26 MWp

Notizie aziendali

Progetto del mese - Ter Apel, Paesi Bassi

06.02.2024

Il Gruppo MSY ha consegnato il prossimo interessante progetto al nostro partner Belettrico nei Paesi Bassi. Le difficili condizioni del suolo e dell'ambiente hanno reso il nostro Sigma II comprese le fondazioni a vite Krinner, per fornire la migliore soluzione possibile per questo progetto. Con una capacità installata di 26 MWp, è un ulteriore contributo alla transizione energetica in Europa... e ce ne saranno altri!

Grazie al nostro partner, Belectric GmbH, Kolitzheim e al loro eccezionale team! È stato bello lavorare con voi!

Nome del progetto:Ter Apel
Progetto paesePaesi Bassi
Capacità26 MWp 
Inizio del progetto2023
Sistema a telaioSigma II - 3V/3P

Contattaci

Inizio di una nuova era

Il nostro nuovo edificio è pronto per il futuro

Più spazio per l'innovazione e l'efficienza

Il nostro impegno è alla base del successo dei nostri clienti.

L'apertura di un nuovo stabilimento segna spesso un punto di svolta nello sviluppo di un'azienda. È un passo coraggioso verso il futuro, atteso con interesse. Per noi, Mounting Systems, questo momento non è stato solo emozionante, ma anche estremamente importante, poiché vogliamo garantire ai nostri clienti tempi di consegna e disponibilità migliori. In questo articolo del blog, vogliamo darvi uno sguardo dietro le quinte sui vantaggi che abbiamo ottenuto grazie alla nostra recente espansione.

Più spazio, più possibilità. Il nostro moderno edificio di produzione e magazzino è stato recentemente inaugurato ufficialmente. Vicino alla nostra sede principale, ora disponiamo di un'ulteriore struttura produttiva con un'impressionante superficie totale di 25.677 metri quadrati.Di questi, 10.175 metri quadrati sono dedicati all'unità 2 (spazio di magazzino) e 5.116 metri quadrati all'unità 3 (area di produzione). Inoltre, sono stati creati circa 2.175,88 metri quadrati di uffici e spazi accessori per garantire un coordinamento efficiente di tutti gli aspetti logistici.

Un soppalco di circa 1.278,90 metri quadrati è stato utilizzato anche come magazzino e contribuisce a massimizzare la nostra capacità di stoccaggio. Questi locali ci offrono una capacità doppia per il materiale prodotto e un'ampia area di stoccaggio dove le merci possono essere facilmente conservate.

Mounting Systems in fase di espansione

Non vediamo l'ora di poter rifornire i nostri clienti e partner commerciali in modo ancora più rapido ed efficiente. L'espansione non ci offre solo opportunità di spazio, ma anche una moltitudine di nuove prospettive. Grazie all'infrastruttura migliorata, ora abbiamo un migliore collegamento autostradale, che porta a una catena di approvvigionamento più efficiente. Il nostro team di logistica degli ordini è entusiasta delle opportunità offerte dal nostro nuovo stabilimento 2 e è pronto a elaborare tutti gli ordini con la solita precisione ed efficienza.

"La posizione del nostro reparto logistico in questo nuovo edificio ci consente di pianificare e coordinare tutte le consegne per i nostri clienti e partner in modo ancora più efficiente. Abbiamo installato rampe speciali che consentono un carico sicuro dei camion. In questo modo, non solo abbiamo ottimizzato i nostri processi logistici, ma abbiamo anche ridotto significativamente l'intero processo di consegna, spiega Antje Mosch, Team Leader Order Logistics.

Questa espansione ha anche avuto l'effetto positivo aggiuntivo di creare ulteriori posti di lavoro sul mercato del lavoro. L'aumento delle capacità produttive e quindi una rapida gestione degli ordini per i clienti sono stati il nostro motore per questo investimento.

Ringraziamo i nostri clienti e partner per il loro sostegno e fiducia e ci auguriamo di realizzare nuovi ed entusiasmanti progetti in futuro. Siete cordialmente invitati a visitarci nella nostra nuova sede. Rimanete aggiornati e non perdetevi nessuno dei nostri aggiornamenti.

Mounting Systems su LinkedIn 

Festa di inaugurazione 24.01.

Festa di inaugurazione nel più grande Panattoni Park della Germania

Con l' inaugurazione, si è conclusa la fase finale della costruzione del più grande Panattoni Park mai realizzato in Germania. La struttura comprende cinque padiglioni con una superficie totale di 130.000m2 su un'area di 28ha, suddivisi in 13 unità, ciascuna con un'altezza del padiglione di 12m UKB.I nuovi spazi saranno occupati dal produttore tedesco di sistemi di montaggio per fotovoltaico, Mounting Systems GmbH, e da DHL Supply Chain, il ramo specializzato in logistica contrattuale del Gruppo Deutsche Post DHL. Ciò significa che il Panattoni Park Berlin South è ora completamente affittato.

Comunicato stampa Panattoni

Impianto 4 - È giunto il momento

Il nostro nuovo stabilimento di produzione e stoccaggio è quasi pronto per l'apertura!

Il "Countdown" è iniziato e non vediamo l'ora di poter finalmente elaborare più ordini. Tutto il team è entusiasta e vi invitiamo tutti a partecipare a questa emozionante avventura. Seguiteci per tutte le ultime informazioni!

Mounting Systems su LinkedIn 

Impianto 4 - completamento 1° trimestre 2023

Più spazio - più possibilità

A causa della crescente domanda delle nostre sottostrutture, adatteremo i nostri processi di produzione e logistica il più rapidamente possibile e raddoppieremo così le nostre capacità.

Con una superficie totale di 25.677m² sarà costruito un altro stabilimento di produzione vicino alla nostra sede principale. Altri 1.905m² saranno presto disponibili come spazio ufficio aggiuntivo.

Siamo felici di poter creare ulteriori posti di lavoro attraverso l'espansione del nostro sito esistente a Rangsdorf e di poter presto consegnare più merce in meno tempo ai nostri clienti e partner.

Webcam 27.03.2023
Sedi in Brandeburgo
Sedi in Brandeburgo

30° anniversario

Anniversario 2023

Tre decenni di successio, di innovazione e sviluppo pionieristico - una realtà consolidata nel settore solare

Quest'anno festeggiamo il nostro 30° anniversario e desideriamo ringraziare i nostri clienti e partner commerciali per la loro pluriennale fedeltà. Mounting Systems è un'azienda specializzata nello sviluppo di sistemi di montaggio solari durevoli e innovativi, che non solo contribuisce in modo decisivo a un ambiente pulito, ma garantisce anche un buon clima di lavoro e di clientela.

Festa d'estate

Estate, sole, Mounting Systems

Venerdì 23 giugno 2023 è finalmente arrivato il momento di dare inizio alla nostra festa 3 in 1. Con oltre 300 invitati, abbiamo festeggiato la nostra festa estiva, il 30° anniversario e l'apertura del nuovo stabilimento. Con oltre 300 ospiti, abbiamo celebrato la nostra festa estiva, il 30° anniversario e l'apertura del nuovo stabilimento. Il motto era "Estate-Sole-Mounting Systems". Ma il tempo a Rangsdorf non ha voluto collaborare e ci ha regalato abbondanti rovesci di pioggia e una fresca brezza. Grazie alla buona organizzazione e ai nuovi locali in Maulbeerstraße 13, tutti i colleghi, le famiglie e gli ospiti sono rimasti al coperto, poiché la festa è stata semplicemente spostata negli interni. La nostra nuova fabbrica è stata inaugurata in modo adeguato. Chi ha bisogno di temperature calde e sole in quel momento?

more than a party.
it´s a jubiläum.

Tutti sono stati sorpresi da un'ampia selezione di food truck, da un enorme show truck che preparava deliziosi cocktail e molto altro ancora, e da un box fotografico dove è stato possibile immortalare i momenti più belli. Sul palco si sono svolti numerosi eventi interessanti. Diversi gruppi di ballo di Dabendorf e Rangsdorf hanno dato prova delle loro abilità. Il canto dal vivo e un DJ hanno offerto un intrattenimento musicale e incoraggiato il ballo. Anche per i nostri piccoli ospiti c'era tanto divertimento. Per loro sono state allestite due grandi gonfiabili per giocare e saltare. C'era un tavolo con pittura del viso e tatuaggi glitterati. I bambini hanno potuto farsi dipingere vari motivi sul viso. Molti genitori hanno portato a casa piccoli gatti, leoni o fate dei fiori. il mago dei palloncini ha creato spade da pirata e vari animali per i bambini. Nel complesso, il nostro 30° anniversario è stato un grande successo e desideriamo ringraziare tutti i nostri colleghi e fornitori di servizi per il loro duro lavoro. Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che hanno partecipato alla festa e hanno contribuito a rendere questa giornata indimenticabile.

Espansione

Festa estiva presso il nuovo sito

Il punto forte e speciale della festa estiva è stata la location.

Siamo felici di poter creare ulteriori posti di lavoro attraverso l'espansione del nostro sito esistente a Rangsdorf e di poter presto consegnare più merce in meno tempo ai nostri clienti e partner.

Sostenibilità

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Abbiamo il privilegio di contribuire positivamente alla transizione energetica verso energie rinnovabili e un futuro verde. Per noi, sostenibilità non significa solo prodotti durevoli e di lunga durata, ma anche consapevolezza ambientale e responsabilità per il mondo di domani.

Tutto ciò che facciamo è orientato verso l'obiettivo di ridurre al minimo la nostra impronta ecologica e offrire solo soluzioni fotovoltaiche all'avanguardia. Ciò viene realizzato attraverso processi produttivi ottimizzati e un efficiente management della qualità e della supply chain. Come azienda certificata ISO, è particolarmente importante per noi rispettare le normative e le regolamentazioni ambientali.

Il nostro sistema di gestione della qualità è certificato secondo la norma ISO 9001:2015. Inoltre, la resistenza dei nostri prodotti per strutture in acciaio e alluminio viene regolarmente valutata e confermata fino alla classe di esecuzione 2+ secondo la norma EN1090.  

Misure per ridurre l'impronta di CO2:

Economia circolareI prodotti di Mounting Systems sono composti o da acciaio o da alluminio puro, che non è mescolato con materiali aggiuntivi come ad esempio la plastica. Pertanto, è garantita la piena riciclabilità senza che ci sia una degradazione del materiale.
RiciclaggioL'alluminio che non viene utilizzato nell'ultima fase di lavorazione viene fuso per essere riutilizzato.
Tecnologia di imballaggio intelligenteTutti gli imballaggi vengono riportati nel ciclo di riciclo.
Fornitura internaAlcuni dei nostri macchinari e sistemi sono alimentati da energia solare autoprodotta.

Utilizziamo una lavastoviglie industriale per rimuovere le schegge di alluminio dai materiali. L'energia in eccesso generata dalla macchina viene utilizzata per riscaldare l'acqua all'interno dell'edificio.

L'energia solare: la forma di energia più economica

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Notizie aziendali

L'energia solare: la forma di energia più economica

11.11.2020

Il futuro del fotovoltaico appare luminoso. Molti Paesi registrano ogni anno nuovi record di capacità fotovoltaica installata. E questo ha sicuramente una spiegazione logica. Il rapporto pubblicato il mese scorso dall'Agenzia Internazionale dell'Energia (AIE) Rapporto World Energy Outlook 2020 afferma che l'energia solare è diventata il "nuovo re dell'elettricità", offrendo l'elettricità più economica della storia umana. Secondo la pubblicazione, per la prima volta il costo per megawatt delle installazioni solari è inferiore a quello dei combustibili fossili. In cifre, i progetti solari di nuova costruzione in Europa e negli Stati Uniti costano ora 30-60 dollari per MWh. Solo quattro anni fa, il costo superiore dell'elettricità (LCOE) dell'energia solare era di 100 dollari, il che rappresenta un ottimo esempio di progresso. A titolo di confronto, il rapporto cita che il LCOE del gas arriva a 90 dollari/MWh e quello del carbone a 120 dollari/MWh.

Il rapporto presenta quattro scenari principali per lo sviluppo della produzione energetica globale. Le fonti di energia rinnovabile registreranno una forte crescita fino al 2040 in tutti e quattro gli scenari; lo scenario principale include 43 % in più di produzione di energia solare rispetto a quanto originariamente previsto nel rapporto del 2018. Gli scenari sono proiettati utilizzando i dati analizzati dal World Energy Model (WEM). Questo modello di simulazione su larga scala è progettato per corrispondere alle funzioni dei mercati energetici globali e utilizzando enormi quantità di dati per produrre stime dei mercati energetici mondiali. Il "Prospettive del mercato globale dell'energia solare 2020-2024" concorda con l'opinione dell'AIE e sottolinea che l'energia solare su larga scala offre spesso la tecnologia più conveniente per la generazione di energia, con costi destinati a scendere sempre di più in futuro.

Il sole come fonte di energia solare

Cosa rende l'energia solare una fonte energetica conveniente?

Il rapporto World Energy Outlook 2020 afferma inoltre che le significative riduzioni dei costi del fotovoltaico negli ultimi dieci anni hanno reso l'energia solare una forma di energia sempre più conveniente rispetto, ad esempio, al carbone o al gas nella maggior parte dei Paesi. Le ragioni sono molteplici. Uno di questi è l'accesso più facile e meno costoso al capitale nei mercati principali, reso possibile da politiche di sostegno e tecnologie mature. Inoltre, i grandi progressi nelle tecnologie solari giocano un ruolo importante. Ad esempio, le prestazioni dei moduli fotovoltaici sono migliorate in modo significativo: moduli più piccoli possono offrire rendimenti energetici più elevati, una durata di vita più lunga, migliori opzioni di riciclaggio e costi di produzione inferiori. Per fare un esempio, nel 2010 un modulo fotovoltaico standard costava circa 2,00 dollari/watt, mentre oggi è di circa 0,17 dollari/watt. Inoltre, le tecnologie delle batterie, dell'accumulo e della connessione alla rete stanno migliorando e diventando più efficienti in termini di costi in modo tempestivo, il che è estremamente importante per il funzionamento flessibile degli impianti fotovoltaici. Dall'inizio degli anni 2000 sono cresciute anche le dimensioni degli impianti solari, il che ha portato a un miglioramento delle economie di scala e quindi a una riduzione dei costi.

Per quanto riguarda la politica di sostegno, è chiaro che gli obiettivi climatici congiunti della Accordo di Parigi e il Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) sempre di più verso il solare e l'eolico, mentre il carbone, il petrolio, il gas e altre forme di energia più inquinanti vengono progressivamente eliminati e non più sovvenzionati in modo così massiccio. Attualmente, in oltre 130 Paesi sono già in vigore linee guida che aiutano a ridurre i costi delle nuove installazioni solari. La sola Unione Europea si è posta l'obiettivo di generare 32% della sua energia totale da fonti rinnovabili entro il 2030. Tuttavia, la strada per raggiungere l'azzeramento globale delle emissioni di CO2 è lunga e non si percorrerà da un giorno all'altro. Richiede sforzi costanti e la collaborazione di governi, attori politici, aziende e singoli individui.

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

Sistemi di montaggio al Global Solar & Storage DigiCon

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Non c'è dubbio che i recenti sviluppi dell'epidemia globale di COVID-19 abbiano plasmato il nostro mondo e la nostra società in un modo che non si vedeva da tempo. In alcune aree del mondo degli affari le conseguenze sono state più gravi, mentre in altre l'impatto è stato minimo. In ogni caso, una cosa è certa: le aziende sono costrette ad adattarsi a una situazione nuova e in rapida evoluzione - un rischio o un'opportunità?

In risposta a fiere annullate e rinviate Forze congiunte per il solare (JF4S) e l'Alleanza internazionale per le batterie e l'accumulo di energia (IBESA) hanno sfruttato la difficile situazione a loro vantaggio e stanno per lanciare il primo mercato elettronico al mondo "Solar & Storage DigiCon" il 15 luglio 2020.

Un mercato virtuale unico nel suo genere

Il Solar & Storage DigiCon è il primo mercato elettronico al mondo che si svolge in un ambiente virtuale. La piattaforma riunisce le aziende e i loro stakeholder: in tutto il mondo, per diversi mesi e 24 ore al giorno. Sulla piattaforma virtuale, dove vengono offerte molte delle stesse opportunità dei normali congressi, le aziende possono presentare i loro prodotti, i loro servizi e le loro ultime tecnologie, nonché entrare in contatto con i loro clienti attraverso chat personali o videochiamate. Alcuni dei gruppi target partecipanti all'evento virtuale sono installatori, sviluppatori, società EPC, investitori e decisori politici.

Per rendere il mercato elettronico più attraente e interessante, verranno organizzati dei Live Days incentrati sulle regioni chiave. La prima regione di interesse sarà l'Europa. I primi Live Days "Il Rinascimento dell'Europa" si terranno il 28 luglio dalle 09:00 alle 16:00 (CET) (parte 1) e in un'altra data (parte 2) a settembre. La data esatta della seconda parte sarà comunicata a breve. Tra i temi che verranno discussi vi sono le tecnologie innovative, la digitalizzazione e i meccanismi di finanziamento dell'industria solare.

Ambiente espositivo virtuale

La mostra virtuale si svolge in un ambiente virtuale emozionante e il principio è simile a quello delle normali fiere. Dopo aver effettuato il login, i visitatori vengono indirizzati all'area d'ingresso dove possono iniziare il loro viaggio e navigare tra diversi padiglioni espositivi, auditorium virtuali, webinar, stand espositivi e aree di networking. Presso lo stand virtuale, i visitatori possono conoscere le aziende e interagire con i loro dipendenti sotto forma di chat scritte e videochiamate, oltre ad avere accesso a brochure, schede tecniche e altri interessanti materiali di marketing.

Giornate di lancio e live con focus regionale

Il mercato elettronico sarà lanciato il 15 luglio. I visitatori potranno quindi registrarsi per visitare la piattaforma gratuitamente. L'accesso è possibile 24 ore su 24 da qualsiasi parte del mondo. I primi Live Days, incentrati sull'Europa, si terranno il 28 luglio e un secondo giorno a settembre, durante il quale sarà possibile incontrare personalmente il nostro personale presso lo stand virtuale tra le 09:00 e le 16:00 (CET) e parlare con loro dei nostri prodotti e della nostra azienda. La serie di eventi Live Days continuerà, concentrandosi in Nord America a settembre, America Latina a ottobre, Medio Oriente a novembre e Asia Pacifico a dicembre. Le date esatte dei restanti Live Days saranno annunciate man mano.

Mounting Systems partecipa a questo nuovo ed entusiasmante concetto di mostra virtuale in qualità di "Gigawatt Partner". È una grande opportunità per interagire con gli operatori del settore, anche in questi tempi difficili.

Venite a trovarci al nostro stand digitale! Non vediamo l'ora di incontrarvi!

Cliccate sulla foto qui sotto e registratevi gratuitamente alla piattaforma.

DigiCon globale sull'energia solare e l'accumulo

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

Gestione snella presso Mounting Systems

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Notizie aziendali

Gestione snella presso Mounting Systems

14.11.2019

"Dare e accettare feedback: Considerarlo come un'opportunità, coglierlo e utilizzarlo" è il quarto dei dieci valori elencati dal nostro partner, il Nordwest Industrie Group. Ma qual è il modo migliore per dare un feedback? E come motivare i dipendenti a riconoscere da soli i rallentamenti dei processi e a trasmetterli alla direzione?

La risposta è data dal processo Lean & Kaizen, particolarmente enfatizzato al NWI e sempre più utilizzato in molti settori. Un processo che mira a manifestare un'organizzazione efficiente dell'intera catena del valore con l'aiuto di determinati metodi, schemi di pensiero e sistemi.

A partire da alcuni anni fa, negli ultimi anni Mounting Systems ha implementato sempre più processi secondo il metodo Lean & Kaizen. È proprio su questi passi, che ci stanno portando sempre più nella direzione della gestione snella, che vogliamo soffermarci nel testo che segue.

L'introduzione di strutture snelle

L'implementazione corretta e sensata dei temi lean e kaizen è uno sviluppo che Mounting Systems ha dovuto portare avanti passo dopo passo. Soprattutto all'inizio del cambiamento strutturale è stato necessario un ripensamento, che non sempre è stato accolto con critiche positive. Il cambiamento e l'introduzione di nuove strutture sono sempre associati al rovesciamento di quelle vecchie.

Tuttavia, le misure che promuovono l'atmosfera lavorativa sono ovvie: la responsabilità dell'individuo è enfatizzata all'interno delle strutture snelle, la comunicazione e il lavoro di squadra sono posti in primo piano e ogni individuo sviluppa lentamente la consapevolezza della necessità di segnalare autonomamente le interruzioni che rallentano il processo. I dipendenti dovrebbero infine abituarsi alla nuova organizzazione del lavoro e rendersi conto che i loro suggerimenti sono presi sul serio. Il lavoro di rete tra la direzione e i dipendenti avviene ad altezza d'uomo.

Poiché, nel migliore dei casi, questa promozione snella riguarda l'intera azienda, è importante non escludere la produzione, ma includerla in particolare. La separazione spaziale che tiene separati la produzione e l'ufficio crea canali di comunicazione più lunghi, che devono essere risolti.

È proprio per questo che noi di Mounting Systems abbiamo recentemente installato un punto di lavoro in officina dove i dipendenti della produzione possono incontrarsi quotidianamente per le riunioni e visualizzare i processi. Proprio dove si svolge l'azione. Direttamente nella produzione. Per garantire questo, abbiamo realizzato il punto insonorizzato. Mentre all'esterno la produzione ha un volume elevato, siamo riusciti a creare un volume accettabile all'interno del punto. Questo garantisce un'atmosfera piacevole durante le riunioni quotidiane e favorisce il dialogo. In quanto punto di contatto per i dipendenti e la direzione, l'implementazione del lean nella nostra produzione è resa molto più facile in questo modo.

Abbiamo anche incoraggiato la creazione di team snelli per le aree logistica e ufficio e li abbiamo formati di conseguenza. Anche due dei nostri dipendenti hanno ricevuto diversi giorni di formazione sul tema Lean e Kaizen e ora ci supportano con le loro nuove conoscenze nell'implementazione. Durante le riunioni settimanali, i team discutono i prossimi passi e sviluppano insieme i concetti. Un'altra misura concreta che ha avuto luogo presso Mounting Systems è lo scambio dei ruoli dei cosiddetti "cani". Attraverso l'osservazione e la consultazione, è stato determinato che i ruoli precedenti erano logori e avevano un alto livello di resistenza. Ciò significava che a volte i cani dovevano essere spostati da due o tre dipendenti. L'introduzione di nuove rotelle, che hanno una capacità di carico di 900 kg ciascuna, sono resistenti e meglio adattate dal punto di vista ergonomico, consente ora di spostare i cani con un solo dipendente. Piccole cose che facilitano l'intero flusso di lavoro.

Inoltre, da qualche mese è stata rivitalizzata la nostra sala delle bussole per promuovere la consultazione tra i singoli team. I prossimi obiettivi, le azioni pianificate e la visualizzazione di quali processi sono andati bene e quali no possono essere riuniti in un unico luogo. In caso di interesse, uno dei nostri dipendenti può anche informarsi sui processi degli altri team, ottenendo così una panoramica della direzione che Mounting Systems prenderà in futuro. Poiché ogni dipendente svolge i propri compiti autonomamente o in consultazione con il proprio team, la nostra sala delle bussole contribuisce a promuovere il lavoro indipendente del singolo. Il risultato è una responsabilità condivisa e una leadership condivisa.

Negli ultimi mesi siamo riusciti a concordare cifre chiave standardizzate all'interno dei nostri reparti di produzione e logistica, che in futuro saranno visualizzate anche su schermi piatti nelle merci in uscita e nel punto vendita. Ad esempio, ogni dipendente potrà vedere quanti chilogrammi sono stati prodotti all'ora. Oltre a questa strutturazione, nella nostra area uffici è stata effettuata una revisione delle singole postazioni di lavoro. Con domande del tipo: "C'è abbastanza spazio di archiviazione nella postazione di lavoro?" e "È possibile per il dipendente lavorare nel posto migliore?", abbiamo esaminato il nostro ufficio e agito di conseguenza per promuovere una risposta positiva a entrambe le domande.

Conclusione

I cambiamenti nella produzione e nella consultazione tra la direzione e i dipendenti stanno creando una dinamica migliorata presso Mounting Systems, che sarà ulteriormente ampliata nei prossimi anni e contribuirà così a un processo operativo idealizzato. Le caratteristiche positive di Lean & Kaizen sono già evidenti e migliorano il lavoro dei nostri dipendenti su base quotidiana. Mounting Systems non si è pentita di queste innovazioni, introdotte in nome della gestione snella, e desidera continuare a migliorare in futuro e non rimanere ferma.

Il 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede più importanti. Il 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede informative più importanti. 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede informative più importanti.

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

Che ruolo hanno i fattori emotivi nel business B2B?

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Notizie aziendali

Che ruolo hanno i fattori emotivi nel business B2B?

24.10.2019

Il mondo degli affari B2B trasmette spesso un'impressione di razionalità. Acquirenti e venditori sembrano basare le loro decisioni principalmente sulle cifre, lasciando perdere i criteri emotivi. Ma questo comportamento d'acquisto è davvero vero? O anche i criteri emotivi si insinuano in una decisione di acquisto B2B?

Lo studio online "State of B2B 2019: Winning with Emotion" di B2B International e gyro fornisce risposte a queste domande. Con l'aiuto di 2.000 decisori aziendali in Europa, Cina e Stati Uniti, ha raccolto dati sul processo decisionale (emotivo) degli acquirenti nel settore business-to-business e sulle ragioni che ne sono alla base. Partendo dai criteri iniziali di esclusione dei potenziali fornitori, accompagna gli acquirenti nella scelta di un nuovo partner commerciale e descrive i fattori che diventano importanti nelle diverse fasi di questo processo. Nelle nostre Mounting Systems News, vogliamo mostrarvi il ruolo rilevante che le componenti emotive giocano in un processo di acquisto B2B e come le aziende possono promuovere la fedeltà emotiva dei loro clienti.

Quali sono i criteri emotivi in un processo di acquisto e quando vengono inclusi?

Prima i fatti: Lo "State of B2B 2019" afferma che 56% delle decisioni di acquisto vengono prese su base emotiva. Tra gli aiuti decisionali emotivi, lo studio elenca la fiducia del cliente in una buona collaborazione, la fiducia del cliente nel fatto che il servizio sarà fornito come desiderato, l'ottimismo riguardo al valore aggiunto per la propria azienda e l'orgoglio del cliente nel collaborare con la rispettiva azienda. Tuttavia, l'aspetto importante di questa percentuale e di questi fattori è che gli acquirenti non attribuiscono la stessa importanza ai criteri emotivi in ogni fase decisionale. Soprattutto all'inizio del processo, questi sono in secondo piano e gli aspetti razionali come il prezzo, le prestazioni di consegna e l'affidabilità del potenziale partner commerciale vengono utilizzati per effettuare una preselezione. È solo nella scelta finale del fornitore che la componente emotiva entra in gioco come aiuto alla decisione. È proprio in questa fase che domande come "Quanto sono sicuro che questo fornitore fornirà il servizio desiderato?" o "Quanto mi fido del fornitore?" diventano fattori decisionali e giustificano le 56% di cui sopra. Tuttavia, i fattori decisionali di acquisto emotivi e razionali non dovrebbero essere strettamente separati: Entrambi sono interconnessi e si basano l'uno sull'altro. Le decisioni emotive sono quindi influenzate da un buon prezzo, dalla promessa di una consegna rapida e da un servizio affidabile.

Perché i criteri emotivi sono inclusi nel processo di acquisto?

Anche se alle persone, e agli acquirenti in particolare, piace pensare di essere dei decisori razionali, la realtà è diversa. Le emozioni sono (spesso inconsapevolmente) onnipresenti e costituiscono una componente importante del processo decisionale. Queste possono essere influenzate dalle raccomandazioni dell'ambiente circostante, dalle esperienze precedenti e dal comportamento del potenziale partner commerciale e quindi portare all'azione desiderata. Anche se il mondo B2B è visto come un business razionale e gli imprenditori sembrano prendere decisioni basate principalmente su fatti e logica, non è così.

Cosa favorisce un legame emotivo tra i clienti e l'azienda?

Lo studio risponde: "Le quattro componenti del marketing mix (prodotto, prezzo, distribuzione e comunicazione) devono essere giuste perché un fornitore possa costruire un legame emotivo". È particolarmente importante tenere presente il background degli acquirenti: Essi stessi si assumono una grande quantità di rischi quando scelgono i loro fornitori e quindi hanno bisogno di fiducia nei loro partner commerciali e nelle loro prestazioni. Se scelgono il partner sbagliato, ciò può significare gravi perdite per l'azienda o addirittura il loro licenziamento. È proprio qui che entrano in gioco le varie misure adottate dalle aziende. Si possono scegliere diverse misure per convincere i clienti della propria affidabilità e creare un legame emotivo: Un servizio flessibile e rapidamente disponibile è una di queste precauzioni. I clienti vogliono avere una persona di riferimento. Soprattutto in caso di problemi inevitabili con i prodotti o la consegna. Noi di Mounting Systems l'abbiamo capito subito e abbiamo creato un servizio affidabile in cui i nostri clienti possono aspettarsi il nostro aiuto in breve tempo. Questa rapida disponibilità offre ai clienti la sicurezza e la collaborazione di cui hanno bisogno.

Inoltre, è necessario promuovere soprattutto la visibilità dell'azienda. Un'azienda con una presenza costantemente rispettabile sul proprio sito web si crea un certo ruolo. Questo ruolo può essere ulteriormente rafforzato con post regolari su argomenti rilevanti per il settore sul sito web e sui canali di social media dell'azienda. Anche la presenza regolare di un'azienda alle fiere è essenziale. Queste ultime danno spazio a discussioni personali tra i clienti e l'azienda e offrono agli interessati l'opportunità di provare i prodotti dal vivo sul posto. L'obiettivo di entrambe le varianti è avvicinare i clienti all'azienda e stabilire un legame personale.

Chi dà un volto alla propria azienda appare enfatico. I rapporti commerciali di lunga durata e di successo con i clienti possono anche portare a una maggiore visibilità della vostra azienda. Con l'aiuto del passaparola e delle raccomandazioni si possono raggiungere anche altre persone. Le persone che sentono commenti positivi su un'azienda da parte di colleghi o amici sono più propense ad avviare un rapporto commerciale con essa. Siamo quindi orgogliosi di aver mantenuto stretti rapporti commerciali con i nostri clienti per molti anni. Questi rapporti di lunga durata testimoniano il fatto che forniamo un ottimo pacchetto complessivo e soddisfiamo i clienti con la nostra offerta. Criteri che portano a raccomandare Mounting Systems ad altri.

Conclusione

Quando si sceglie un fornitore, il giusto sentimento gioca un ruolo importante nella decisione finale. Le aziende e i loro dipendenti non sono esseri rigidi e razionali, ma gruppi di persone individuali ed emotivamente sensibili, che inconsciamente influenzano i loro sentimenti nelle loro decisioni. Per trasmettere il giusto feeling agli acquirenti, i fornitori non devono solo offrire un servizio affidabile e un prezzo accettabile, ma anche lavorare sulla loro percezione esterna. Un sito web con notizie interessanti e la partecipazione regolare a fiere di settore sono un buon modo per promuovere la visibilità dell'azienda. Le aziende che riescono a presentarsi in modo serio e simpatico a questi eventi suscitano emozioni positive nei potenziali clienti, favorendo così la conclusione di un contratto. Con Mounting Systems, ci posizioniamo come un marchio che è sinonimo di affidabilità e di relazioni orientate al cliente, e che lo comunica anche attraverso i canali pertinenti. Mettetevi in contatto con noi e scoprite di persona i nostri eccellenti servizi.

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

nuovo arrivato dell'anno entusiasmante start-up nel settore solare

Sistemi di montaggio Rangsdorf

Siamo il fondamento per contrastare il cambiamento climatico con le energie rinnovabili

Notizie aziendali

nuovo arrivato dell'anno entusiasmante start-up nel settore solare

09.08.2019

Negli ultimi due decenni, i processi di consolidamento e la dura guerra dei prezzi hanno lasciato solo pochi operatori nel settore fotovoltaico. La situazione non è destinata a rimanere tale. Che si tratti di innovazioni tecniche o di nuovi modelli di finanziamento, le start-up stanno portando una ventata di aria fresca nel settore solare. Con le loro idee, contribuiscono a far progredire le energie rinnovabili in tutto il mondo. Per saperne di più sulle start-up più interessanti degli ultimi mesi.

Le "nuove" aree di business in sintesi

L'auspicata transizione energetica richiede un ripensamento in molti settori. Le idee non convenzionali delle start-up possono dare un contributo importante in questo senso. Osservando gli sviluppi attuali, appare subito chiaro che le nuove aziende coprono aree molto diverse del fotovoltaico. Alcune start-up sono alla ricerca di nuove soluzioni di gestione e finanziamento dei progetti per gli impianti fotovoltaici, anche nei Paesi in via di sviluppo. Altre lavorano intensamente su soluzioni tecniche per aumentare l'efficienza, ricercano nuovi materiali per le celle solari o si concentrano sull'argomento preferito dai media, l'intelligenza artificiale. Di recente, in tutto il mondo sono state fondate numerose start-up che si occupano della transizione energetica globale. In questo articolo presentiamo quattro aziende con obiettivi molto diversi:

Start-up fotovoltaica numero 1: Ecoligo

Questa piattaforma di crowdinvesting di Francoforte sul Meno si è posta l'obiettivo di promuovere lo sviluppo delle energie rinnovabili nei Paesi emergenti e in via di sviluppo. Per questo la start-up ha ricevuto il premio Georg Salvamoser all'Intersolar di Monaco nel 2019. L'azienda è attualmente attiva in Cile, Costa Rica, Ghana, Kenya e Filippine. Con la sua soluzione solar-as-a-service Ecoligo L'azienda aiuta le imprese a realizzare i loro progetti fornendo una piattaforma digitale completa per il finanziamento e la consegna di progetti solari.

Avviamento numero 2: BRC Solar

I gestori di impianti fotovoltaici devono spesso affrontare il problema dell'ombreggiamento dei moduli. Ciò comporta di solito un calo della produzione e una minore resa energetica dell'intero sistema, poiché i moduli sono solitamente collegati in serie. BRC Solare di Karlsruhe sviluppa soluzioni specifiche per il cliente per ottimizzare le prestazioni dell'intero sistema. Le unità di controllo a basso costo possono essere installate in un secondo momento come componenti aggiuntivi o integrate nel modulo.

Start-up numero 3: Epishine

La start-up svedese sta ricercando, sviluppando e commercializzando un tipo di cella solare completamente nuovo. A differenza dei modelli convenzionali, queste sono semitrasparenti, molto leggere e al 100% organiche. Con questa idea Epishine al "Start UP Energy Transition Tech Festival" di Berlino nell'aprile 2019 sono stati tra i finalisti del SET Award per una buona ragione. Le celle solari organiche possono essere utilizzate principalmente in ambienti chiusi per ridurre la necessità di batterie. In futuro è previsto anche l'utilizzo di OPV (fotovoltaico organico) all'esterno.

Start-up numero 4: Raycatch

Questa start-up israeliana utilizza l'intelligenza artificiale (AI) per sviluppare soluzioni software in grado di prevedere potenziali guasti nel funzionamento degli impianti fotovoltaici. Raccogliendo ampi dati di funzionamento, il software di autoapprendimento di Raycatch efficienza, aumentare il rendimento energetico e facilitare la manutenzione.

Conclusione

Il mercato del fotovoltaico è in pieno fermento. Il consolidamento sta facendo spazio a nuove start-up. Le piccole aziende, agili e spesso estremamente creative, stanno realizzando le loro innovazioni nel campo del fotovoltaico - e alcune di esse sono sostenute da aziende affermate. Ha senso guardare oltre il proprio settore di attività. Dopotutto, siamo sicuri che in futuro ci saranno molte altre sorprese. Non da ultimo, grazie al megatrend dell'intelligenza artificiale.

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

Torna all'inizio