E-Port Home: Offerte primaverili Scopri di più

Lean Management bei
Sistemi di montaggio

Notizie aziendali

Gestione snella presso Mounting Systems

14.11.2019

"Dare e accettare feedback: Considerarlo come un'opportunità, coglierlo e utilizzarlo" è il quarto dei dieci valori elencati dal nostro partner, il Nordwest Industrie Group. Ma qual è il modo migliore per dare un feedback? E come motivare i dipendenti a riconoscere da soli i rallentamenti dei processi e a trasmetterli alla direzione?

La risposta è data dal processo Lean & Kaizen, particolarmente enfatizzato al NWI e sempre più utilizzato in molti settori. Un processo che mira a manifestare un'organizzazione efficiente dell'intera catena del valore con l'aiuto di determinati metodi, schemi di pensiero e sistemi.

A partire da alcuni anni fa, negli ultimi anni Mounting Systems ha implementato sempre più processi secondo il metodo Lean & Kaizen. È proprio su questi passi, che ci stanno portando sempre più nella direzione della gestione snella, che vogliamo soffermarci nel testo che segue.

L'introduzione di strutture snelle

L'implementazione corretta e sensata dei temi lean e kaizen è uno sviluppo che Mounting Systems ha dovuto portare avanti passo dopo passo. Soprattutto all'inizio del cambiamento strutturale è stato necessario un ripensamento, che non sempre è stato accolto con critiche positive. Il cambiamento e l'introduzione di nuove strutture sono sempre associati al rovesciamento di quelle vecchie.

Tuttavia, le misure che promuovono l'atmosfera lavorativa sono ovvie: la responsabilità dell'individuo è enfatizzata all'interno delle strutture snelle, la comunicazione e il lavoro di squadra sono posti in primo piano e ogni individuo sviluppa lentamente la consapevolezza della necessità di segnalare autonomamente le interruzioni che rallentano il processo. I dipendenti dovrebbero infine abituarsi alla nuova organizzazione del lavoro e rendersi conto che i loro suggerimenti sono presi sul serio. Il lavoro di rete tra la direzione e i dipendenti avviene ad altezza d'uomo.

Poiché, nel migliore dei casi, questa promozione snella riguarda l'intera azienda, è importante non escludere la produzione, ma includerla in particolare. La separazione spaziale che tiene separati la produzione e l'ufficio crea canali di comunicazione più lunghi, che devono essere risolti.

È proprio per questo che noi di Mounting Systems abbiamo recentemente installato un punto di lavoro in officina dove i dipendenti della produzione possono incontrarsi quotidianamente per le riunioni e visualizzare i processi. Proprio dove si svolge l'azione. Direttamente nella produzione. Per garantire questo, abbiamo realizzato il punto insonorizzato. Mentre all'esterno la produzione ha un volume elevato, siamo riusciti a creare un volume accettabile all'interno del punto. Questo garantisce un'atmosfera piacevole durante le riunioni quotidiane e favorisce il dialogo. In quanto punto di contatto per i dipendenti e la direzione, l'implementazione del lean nella nostra produzione è resa molto più facile in questo modo.

Abbiamo anche incoraggiato la creazione di team snelli per le aree logistica e ufficio e li abbiamo formati di conseguenza. Anche due dei nostri dipendenti hanno ricevuto diversi giorni di formazione sul tema Lean e Kaizen e ora ci supportano con le loro nuove conoscenze nell'implementazione. Durante le riunioni settimanali, i team discutono i prossimi passi e sviluppano insieme i concetti. Un'altra misura concreta che ha avuto luogo presso Mounting Systems è lo scambio dei ruoli dei cosiddetti "cani". Attraverso l'osservazione e la consultazione, è stato determinato che i ruoli precedenti erano logori e avevano un alto livello di resistenza. Ciò significava che a volte i cani dovevano essere spostati da due o tre dipendenti. L'introduzione di nuove rotelle, che hanno una capacità di carico di 900 kg ciascuna, sono resistenti e meglio adattate dal punto di vista ergonomico, consente ora di spostare i cani con un solo dipendente. Piccole cose che facilitano l'intero flusso di lavoro.

Inoltre, da qualche mese è stata rivitalizzata la nostra sala delle bussole per promuovere la consultazione tra i singoli team. I prossimi obiettivi, le azioni pianificate e la visualizzazione di quali processi sono andati bene e quali no possono essere riuniti in un unico luogo. In caso di interesse, uno dei nostri dipendenti può anche informarsi sui processi degli altri team, ottenendo così una panoramica della direzione che Mounting Systems prenderà in futuro. Poiché ogni dipendente svolge i propri compiti autonomamente o in consultazione con il proprio team, la nostra sala delle bussole contribuisce a promuovere il lavoro indipendente del singolo. Il risultato è una responsabilità condivisa e una leadership condivisa.

Negli ultimi mesi siamo riusciti a concordare cifre chiave standardizzate all'interno dei nostri reparti di produzione e logistica, che in futuro saranno visualizzate anche su schermi piatti nelle merci in uscita e nel punto vendita. Ad esempio, ogni dipendente potrà vedere quanti chilogrammi sono stati prodotti all'ora. Oltre a questa strutturazione, nella nostra area uffici è stata effettuata una revisione delle singole postazioni di lavoro. Con domande del tipo: "C'è abbastanza spazio di archiviazione nella postazione di lavoro?" e "È possibile per il dipendente lavorare nel posto migliore?", abbiamo esaminato il nostro ufficio e agito di conseguenza per promuovere una risposta positiva a entrambe le domande.

Conclusione

I cambiamenti nella produzione e nella consultazione tra la direzione e i dipendenti stanno creando una dinamica migliorata presso Mounting Systems, che sarà ulteriormente ampliata nei prossimi anni e contribuirà così a un processo operativo idealizzato. Le caratteristiche positive di Lean & Kaizen sono già evidenti e migliorano il lavoro dei nostri dipendenti su base quotidiana. Mounting Systems non si è pentita di queste innovazioni, introdotte in nome della gestione snella, e desidera continuare a migliorare in futuro e non rimanere ferma.

Il 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede più importanti. Il 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede informative più importanti. 20% di potenza in più con il 10% di peso in meno. A Monaco abbiamo presentato l'ultima fase di espansione del nostro inseguitore solare. Qui potete vedere la presentazione del prodotto e le schede informative più importanti.

Mounting Systems – More than a system. It’s a brand.

Torna all'inizio